Le 10 razze di cani di piccola taglia che non perdono pelo (e non fanno starnutire)

Vivere con un cane non significa vivere con peli in tutta la casa e sui vestiti o starnutire e grattarsi continuamente gli occhi arrossati, questo perché esistono razze che non perdono pelo e sono considerate ipoallergeniche ma prima di correre a comprare uno di questi meravigliosi cani o adottarne uno da un rifugio (si spera), ci sono alcune cose che dovete sapere.

Prima di tutto, questi cani non sono magici. Tutti i cani perdono pelo ma alcuni ne perdono pochissimo anche se hanno comunque bisogno di cure il che significa spazzolare regolarmente in modo che i peli morti possano essere rimossi ma anche lavarli e toelettarli ma state pur certi che non vedrete mai palle di pelo in giro per casa e addirittura potreste mandare in pensione il vostro rullo levapelucchi.

Per quelli di voi che soffrono di allergie sappiate che non sono i peli di cane che scatenano gli starnuti, è pazzesco ma in realtà la causa sono delle piccole particelle di pelle morta che si sfaldano e si disperdono nell’aria e che contengono una proteina che induce il sistema immunitario ad attaccare i soggetti allergici ma così come esistono cani che perdono poco pelo esistono anche quelli che perdono poca pelle morta.

Ecco la classifica delle razze di cani di piccola taglia che non perdono pelo:

1. Australian Terrier

Un grande cane in un piccolo corpo, l’Australian Terrier ha bisogno di molto esercizio e stimolazione mentale; questa razza ha un doppio strato di pelo, uno esterno liscio e ruvido che perde pochi peli ma che va spazzolato almeno due volte a settimana e pulito ogni tre mesi e un sottopelo morbido e spesso che resiste alle intemperie quindi va lavato soltanto quando strettamente necessario per proteggerlo.

2. Bichon Frisé

Questi cani sono felici, amichevoli pieni di personalità e amore ma sono anche molto energici, quindi hanno bisogno di esercizio quotidiano. Il loro sottopelo è morbido e setoso mentre il pelo esterno è riccio e dona loro l’aspetto di una “palla di cotone” soprattutto con una toelettatura tradizionale. Anche se non perde molto pelo il Bichon Frisé ha bisogno di essere spazzolato quotidianamente per evitare che si formino dei nodi dolorosi nel pelo.

3. Cairn Terrier

Amichevole, affettuoso, attivo, intelligente e coraggioso nonostante le sue piccole dimensioni, il Cairn Terrier ha un doppio strato di pelo con un esterno ruvido e un sottopelo morbido e folto; il suo pelo è ipoallergenico e raramente ha bisogno di essere regolato. Questi cagnolini amano l’attenzione e la compagnia e necessitano di poter correre quotidianamente essendo loro molto attivi.

4. Cane crestato cinese

Non tutti gli incroci di crestato cinese sono glabri ma tutti sono ipoallergenici, sia quelli glabri dall’aspetto più esotico che quelli con il pelo sono noti anche come Powderpuffs e sono entrambi piccoli e magri e propensi a creare un forte legame con la loro famiglia. Sono cani attenti e agili ma non hanno bisogno di troppo esercizio il che li rende una scelta eccellente per la vita in appartamento. Hanno bisogno di toelettatura soltanto di tanto in tanto e quelli nudi di protezione solare.

5. Coton De Tulear

Spesso chiamato il cane “velcro”, il Coton De Tulears è fedele e affettuoso e ama stare sempre al vostro fianco, è una razza socievole e curiosa che adora rannicchiarsi sul divano con voi ma ha bisogno anche di passeggiate quotidiane. Ha un lungo pelo bianco folto e sottile senza sottopelo ma che necessita di frequenti spazzolate per evitare che si aggrovigli e che può anche essere tagliato corto.

6. Bichon havanais

Il pelo del bichon havanais è morbido, setoso e lungo e ha bisogno di essere spazzolato con frequenza (giornaliera) per evitare che si annodi. Questi cani sono un concentrato d’amore e non amano essere lasciati soli, necessitano di passeggiate quotidiane e possibilmente anche di attività come l’agility. Non hanno sottopelo, ma devono comunque essere toelettati ogni quattro settimane, la loro origine viene da Cuba dove furono allevati come compagnia per le famiglie benestanti e quindi sono naturalmente cani prettamente da compagnia.

7. Maltese

Anche se hanno un pel lungo, liscio e bianco non ne troverete sui vostri mobili tuttavia i maltesi hanno bisogno di essere spazzolati quotidianamente, di bagni regolari e di una pulizia frequente per evitare grovigli di pelo. Il maltese non ha sottopelo ed è un cane molto intelligente, energico, giocoso e amorevole.

8. Shih Tzu

Conosciuti come “cani leone” per via delle loro criniere setose, gli shih tzu necessitano di molta cura e devono essere spazzolati ogni giorno anche se non hanno un sottopelo. Sono giocosi, intelligenti e amano stare al centro dell’attenzione. Molto attaccati alla loro famiglia, amano stare in loro compagnia (e non amano essere lasciati soli) ma necessitano anche di esercizio quotidiano per bruciare energia extra.

9. Barbone Toy

Questa è una delle razze più intelligenti che adora compiacere gli altri il che li rende facili da addestrare. I barboni toy sono cani giocosi, felici, energici, atletici che hanno bisogno di esercizio quotidiano e stimolazione mentale, hanno un unico strato di pelo riccio che ha bisogno di cure frequenti e un taglio corto vi renderà le cose più facili anche se alcuni preferiscono un taglio più fantasioso con dei pon-pon su coda, gambe e fianchi.

10. Yorkshire Terrier

Questi cagnolini hanno grande personalità e credono fermamente di essere delle dimensioni di un bulldog. Testardi, buffi, amorevoli, coraggiosi e impertinenti, sono intensamente fedeli alla loro famiglia. Hanno un unico strato di pelo che può crescere a lungo e necessita di essere spazzolato di frequente per evitare grovigli ma che può essere tenuto corto come quando sono cuccioli per facilitarne la pulizia. Allevati per cacciare i roditori, hanno un forte istinto predatorio e per questo non sono molto indicati per chi ha bambini piccoli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.