Come addestrare un pappagallo

Scopri come addestrare una pappagallo seguendo i consigli di questa guida.

Vuoi sapere come addestrare un pappagallo? Scoprirai subito che questi uccelli sono estremamente intelligenti e la loro capacità di apprendimento li rende divertenti da addestrare. Tieni presente che qualsiasi animale che mostra segni di intelligenza elevata può facilmente annoiarsi, quindi il tuo compito è quello di addestrare il tuo pappagallo domestico e trascorrendo il tempo necessario per interagire correttamente con lui. Ci vuole tempo e pazienza per addestrare un pappagallo, ma con l’allenamento adeguato, il tuo pappagallo ti donerà molti anni di amicizia.

Primi passi per capire come addestrare un pappagallo.

Puoi addestrare il tuo pappagallo seguendo alcuni passaggi. Ogni volta che intendi allenare il pappagallo è sempre meglio rimuoverlo dalla sua gabbia e allenarsi in un piccolo spazio silenzioso. È più probabile che il pappagallo rimanga attento e recepisca le informazioni quando si trova in un nuovo ambiente. La prossima cosa che devi fare è eliminare tutte le distrazioni presenti in casa. Se il pappagallo si distrae durante l’allenamento, non imparerà bene. Ciò significa che è necessario spegnere la radio, la televisione e forse anche il telefono. Inoltre, ricorda che i pappagalli sono molto simili ai bambini. Hanno brevi periodi di attenzione, quindi si raccomandano brevi sessioni di allenamento.

Inoltre, cerca di pianificare il tempo di allenamento del tuo pappagallo secondo il programma. Dopo i pasti è sempre un buon momento per l’allenamento, perché il pappagallo sarà contento e presterà attenzione. Il tuo pappagallo apprezzerà anche molte lodi. Anche se scopri di non avere molto successo, non lasciare che il pappagallo sia sottoposto a stress. Un allenamento eccessivo è un’esperienza spiacevole per il tuo uccello e avrai più difficoltà a farlo interessare all’allenamento.

Procedi con calma e impara a comprendere i tempi di apprendimento del pappagallo.

Quando sei pronto per insegnare al tuo pappagallo un nuovo trucco, il tuo pappagallo domestico risponderà bene alle leccornie e alle lodi. Ricorda che tutti gli animali rispondono meglio alle lodi che alle punizioni. Cerca di evitare di punire il tuo pappagallo, anche se si comporta male. Ignorare questo comportamento è la soluzione migliore quando si addestra un pappagallo domestico. I pappagalli non capiscono la punizione o il rinforzo negativo. In effetti, se rispondi al cattivo comportamento del tuo pappagallo, il tuo animale domestico potrebbe effettivamente considerarlo come un’attenzione positiva. Tieni presente che, mentre il pappagallo adorerà le leccornie come ricompensa, cerca di accentuare il rinforzo positivo e incoraggiare un buon comportamento con un sacco di lodi. Altrimenti, il tuo pappagallo inizierà a eseguire solo i trucchi quando è disponibile una ricompensa alimentare.

Se necessiti di attrezzature per uccelli visita il nostro shop.

Come addestrare un pappagallo: l’importanza dell’allenamento.

La ripetizione è la chiave per addestrare con successo il tuo pappagallo domestico. Ripetere frequentemente questi passaggi di base fino a quando il tuo animale domestico comprende il gioco, è il modo migliore per allenare il tuo pappagallo. Funziona bene per comandi di base e trucchi avanzati. Se hai appena preso un pappagallo come animale domestico, inizia con gesti molto semplici, come insegnare al pappagallo a sederti al tuo comando. Trova una parola per ogni gioco e usala ogni volta che ti alleni. Soprattutto, non forzare mai il pappagallo ad allenarsi. Se trovi che il tuo pappagallo sia stanco o disinteressato, fermati e riprova un’altra volta.

Mentre il tuo pappagallo impara più comandi e trucchi, puoi iniziare a eseguire la tua sessione di allenamento sempre più vicino alla gabbia degli uccelli. Man mano che miglioreranno nella loro nuova abilità, si sentiranno a loro agio nella loro gabbia e nel trambusto della tua famiglia. Gli uccelli imparano rapidamente nella maggior parte dei casi e talvolta solo ascoltando quando non sono in allenamento, il che può causare imbarazzo quando imparano qualcosa di inappropriato.

Addestrare un pappagallo richiede molto tempo e pazienza. Devi amare il tuo uccello e avere un sacco di tempo e dedizione per rendere questa partnership interessante. Con l’addestramento paziente e l’amore per il proprio volatile, si finisce con avere un animale domestico fantastico e ben educato che sarà con te per molto tempo.

Ora che hai capito come addestrare un pappagallo, o meglio hai compreso quali sono le basi per iniziare questa nuova avventura, non ti resta che iniziare a provarci.

Classe ’84, Francesco ha coltivato la sua passione per gli animali fin da piccolo, allevando rettili, anfibi, pesci, uccelli e tanti altri animali spesso insoliti. Webmaster e copywriter di professione, oggi scrive anche di animali, mettendo in campo la sua esperienza.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.