Assicurazione cane: quale scegliere?

Assicurazione cane? Scopri di cosa si tratta e come stipularla in questo articolo approfondito.

Se stai leggendo questo articolo è perché hai sentito parlare dell’assicurazione cane, ma vuoi sapere bene di cosa si tratta, cosa copre, quanto costa e come si stipula. Bene, sei capitato nel posto giusto perché in questa guida ti spiego in modo molto approfondito quali sono le caratteristiche dell’assicurazione sanitaria animali domestici. In più metto a confronto le assicurazioni animali più convenienti del web, così da permetterti di scegliere quella che fa al caso tuo. Scegliere un’assicurazione animali domestici adeguata è molto importante per garantire ai tuoi beniamini il meglio in fatto di assistenza sanitaria e molto altro. Quindi leggi attentamente in miei consigli per valutare punto per punto tutti i vantaggi di un’assicurazione sanitaria per animali domestici.

In questo articolo:

Perché assicurare gli animali domestici?

Ci sono tanti buoni motivi per stipulare un’assicurazioni per cani, ma anche per gatti e altri animali domestici ammessi. Infatti, i nostri amici a quattro zampe, come noi, sono soggetti a malattie, incidenti e altre problematiche che li espongono a spese sanitarie spesso molto onerose che gravano non poco sul bilancio familiare. Stipulando un’assicurazione per animali domestici, a fronte di un costo molto contenuto, ci si può garantire la copertura sanitaria per cani e gatti e in alcuni casi anche per altri animali domestici. Tuttavia le spese veterinarie non rappresentano l’unico motivo per stipulare un’assicurazione, infatti, specialmente i cani posso essere coinvolti in cause civili e penali, magari per danni provocati a terzi o da terzi nei confronti del cane. Queste cause hanno costi sempre molto elevati per cui è importantissimo che il cane sia assicurato. Ma l’assicurazione cane è obbligatoria? Solo in alcuni casi è obbligatorio stipulare un’assicurazione per il proprio cane, per esempio quando questo è segnalato all’ASL come animale mordace a seguito di un aggressione o se rientra nella categoria dei cani pericolosi. I cani inclusi in questa lista hanno un costo dei massimali più alto, ma un raggio di copertura maggiore rispetto alle altre razze. Tuttavia è fortemente consigliato assicurare tutti i cani.

Assicurazione animali, come funziona?

L’assicurazione cane o in generale l’assicurazione animali è molto simile a quella che si stipula per le persone. A fronte di un versamento che può essere mensile, trimestrale, semestrale o annuale, puoi proteggere il tuo animale e pagare tutte le spese impreviste con l’ausilio dell’assicurazione stessa. Questa si basa su un massimale che varia a seconda di vari fattori come la razza del cane o del gatto che se particolarmente pregiata può far alzare il massimale stesso. Il padrone dell’animale in fase di stipula può richiedere diverse coperture, le più comuni sono l’assistenza medica per animali e il supporto legale.

Assicurazione cane cosa copre?

Ricapitolando, in base al tipo di soluzione stipulata e alle opzioni richieste, l’assicurazione animali domestici copre sia le spese veterinarie che quelle legali. In generale se ti stai ancora chiedendo: assicurazione animali domestici cosa copre? Ti riassumo il tutto così come segue dicendoti che l’assicurazione copre:

  • Il pagamento dei farmaci.
  • Le visite presso gli ambulatori notturni.
  • L’acquisto di prodotti ausiliari.
  • La copertura per i danni del cane all’interno della propria casa.
  • Il pagamento delle spese di trasporto o eventuale soppressione dell’animale.

Assicurazione animali domestici prezzi?

Per quanto riguarda i prezzi dell’assicurazione cani, bisogna valutare diverse variabili che possono far oscillare il prezzo in maniera notevole, un po’ come accade anche per le automobili. Tra questi fattori c’è:

  1. La razza del cane o gatto che può far alzare molto il costo soprattutto quando è presente un pedigree.
  2. Presenza di malattie pregresse.
  3. L’età dell’animale.
  4. La pericolosità del cane
  5. Il tipo di servizi richiesti.

Detto ciò si può dire che in media l’assicurazione cani costo varia dai 50 ai 180 euro al mese, tuttavia in caso di polizze che comprendono solo l’assicurazione sanitaria, si può spendere anche cifre inferiori ai 50 euro mensili.

Assicurazione cane online, le migliori

Dopo aver fatto una panoramica generale su le assicurazioni cani e animali domestici, andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le assicurazioni animali domestici on line più vantaggiose. Quelle che seguono sono le polizze più convenienti che ho individuato sul web e che ho analizzato per permetterti di scegliere quella che più si addice alle tue esigenze.

Assicurazione animali domestici poste italiane

L’assicurazione animali domestici poste italiane si chiama Poste amici 4 zampe ed è una soluzione che comprende:

  • Rimborso spese mediche veterinarie dovute a malattie o infortuni.
  • Servizio di assistenza 24h su 24h.
  • Copertura Responsabilità Civile e Tutela Legale (opzionale).
  • Una Visita veterinaria gratuita nei primi 30 giorni dalla stipula.

Puoi assicurare un massimo di 4 animali tra cani e gatti di età compresa tra i tre mesi e i 10 anni e in caso di più assicurazioni ottieni uno sconto del 10%. Per avere un preventivo e stipulare la polizza devi per forza recarti presso lo sportello più vicino, magari cercandolo dal sito delle poste.

Assicurazione animali domestici Unipol

Unipolsai C@ne&G@tto è una soluzione molto innovativa e completa che prevede un dispositivo da attaccare al collare del tuo cane o gatto, monitorabile tramite un’app da scaricare sullo smartphone. In questo modo puoi sempre sapere dove si trova il tuo animale grazie al sistema di geo-localizzazione UNIBOX PETS. Oltre a ciò l’assicurazione comprende:

  • Rimborso spese veterinarie per malattia e infortunio, compresi esami.
  • Cliniche veterinarie convenzionate in cui non devi anticipare denaro.
  • Assistenza H24.
  • Corso di rieducazione per animali iscritti al registro dei cani a rischio elevato di aggressività.
  • Danni a terzi (per danni verso persone animali e cose)
  • Tutela legale.
  • Spese per intervento chirurgico.

Quello che segue è un esempio di assicurazione animali domestici preventivo basato su un labrador di 3 anni. I massimali si riducono a 7,60 euro e 18,40 euro se si opta per l’assistenza base.

Esempio assicurazione cane

Assicurazione animali domestici Generali

PRISMA Flex è la soluzione assicurativa per animali di Generali che comprende:

  • Costi veterinari come trasporto d’urgenza, il ricovero ospedaliero, le spese per i trattamenti veterinari, le radiografie e le cure omeopatiche in seguito a infortunio e/o malattia.
  • Vaccinazioni e terapie.
  • Coperture supplementari (facoltativa), come malattie genetiche ecc.
  • Assistenza H24 (facoltativa).

Questo è un preventivo basato sempre su un labrador di 3 anni, attivando tutti i servizi col massimale più alto. Attenzione: per ora online questo servizio è disponibile solo in Svizzera.

Assicurazioni cani generali

Assicurazione cane Axa

Confido è il nome dell’assicurazione per animali di AXA. Usata da più di 13 milioni di famiglie italiane, questa è una delle assicurazioni cane più gettonate, e prevede:

  • RC cani e gatti plus per danni a terzi.
  • Tutela medica e sanitaria.
  • Tutela legale.

La forza di questa assicurazione è anche dovuta alla facilità con cui si può stipulare online. Questo è un esempio comprensivo di tutela medica basato sempre sul famoso labrador.

Assicurazione cane confido

Assicurazione cane Dottordog

L’assicurazione Dottordog è una soluzione molto completa che compre:

  • Copertura delle spese veterinarie.
  • Tutela legale.
  • Informazioni veterinarie H24.

Questa assicurazione prevede tre fasce: Argento euro 72,90, Oro euro 98,00, Platino 129,00.

Tra queste puoi trovare sicuramente quella che fa al caso tuo considerando che si tratta delle migliori soluzioni assicurative per cani presenti sul web.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.