5 consigli per la cura della cavia

In questa guida andremo a conoscere 5 semplici e pratici consigli per la cura  della cavia così da permettere a questo simpatico animaletto di vivere al meglio in nostra compagnia.

La cavia è uno dei roditori più amati da grandi e piccoli per via del suo aspetto simpatico e del suo carattere particolarmente docile. Sono tantissime le famiglie che decidono di prendere come animale domestico una cavia, ma spesso non sanno come curare al meglio la new entry in casa. Prima di tutto bisogna sempre informarsi sempre prima dell’acquisto di qualsiasi animale, ciò permetterà a chi lo acquisterà di essere in grado di accudire l’animale nel migliore dei modi. Infatti informarsi sulle abitudini dell’animale che si andrà a scegliere vi permetterà di comprendere la sua natura e i suoi bisogni. Per accudire al meglio un porcellino d’india bisogna, tra le altre cose, seguire 5 regole fondamentali che andremo ad elencare.

Alimentazione

L’alimentazione è una delle cose più importanti per la cavia, infatti una sana e corretta nutrizione è alla base della salute della cavia, quindi è bene informarsi su cosa può e cosa non può mangiare così da dargli sempre alimenti freschi e di stagione. È importante ricordare che la cavia è un animale vegetariano, quindi si alimenta solo di con frutta, verdura e tuberi vari. Una sana alimentazione dovrebbe comprendere anche frutta fresca come ad esempio mele.

Per garantire al tuo porcellino d’india una corretta alimentazione ti consigliamo di integrare l’alimentazione con il fieno Oxbow Mix Hay, un prodotto di altissima qualità con valori nutrizionale eccellenti, acquistalo in un mix di 4 confezioni con miscele diverse cliccando sul riquadro in basso.

Oxbow Mix Hay 4×425 gr – Il fieno più consigliato dai veterinari per piccoli animali erbivori, in quattro varietà

Mix di 4 confezioni di fieno Oxbow (4x425 gr)
Alafalfa Hay (425 gr)
Botanical Hay (425 gr)

Additional images:

Product Thumbnail

Price:

Buy Now

Igiene gabbietta

L’igiene della gabbietta è anch’essa di fondamentale importanza, infatti tenere la gabbia al pulito permette di evitare spiacevoli inconvenienti come ad esempio malattie o infezioni alle quali la cavia può andare incontro. Per tenere la gabbia pulita non c’è bisogno di molto tempo, infatti basta utilizzare una lettiera apposita che può essere costituita da diverso materiale quale il granulato di mais oppure il fieno a seconda dei propri gusti. La lettiera in fieno solitamente tende a sporcarsi di più rispetto al truciolo in quanto non riesce ad assorbire i liquidi. Il il granulato di mais invece grazie al suo potere assorbente riesce a trattenere i liquidi tenendo la lettiera più pulita. Anche la pulizia delle vaschette dove si ripone il cibo e l’acqua è importante, infatti tenere sempre puliti i recipienti permette di salvaguardare il benessere della cavia evitando infezioni alla bocca.

Per tenere sempre pulito il tuo porcellino d’india ti consigliamo il granulato di mais Chipsi, un prodotto 100% naturale ad alto potere assorbente e totalmente sicuro per l’animale. Acquistalo cliccando sul riquadro in basso in questa super offerta da 3 pacchi da 4,6 Kg.

Lettiera di granulato di mais Chipsi è un prodotto naturale al 100% 3 pacchi da 4,6 Kg, ricavato dalla pannocchia di granoturco. Chipsi è ovviamente più pesante rispetto alle altre lettiere in segatura di legno o altri prodotti ridotti in granulato, tuttavia questo le permette di non volare via dalla gabbietta o di depositarsi sul manto e sulle zampine dell’animale.

3 PACCHI DA 4,6 KG TOTALE: 13,8 kg!!!
odore ed una consistenza gradevoli , che piaceranno certamente al vostro amico.
composti esclusivamente da fibre vegetali grezze accuratamente selezionate e sono stati sottoposti al rigido controllo qualità DIN ISO 9001, per il quale qualità e rispetto dell'ambiente sono al primo posto.

Additional images:

Product Thumbnail Product Thumbnail

Price: 69,99 49,99

Buy Now

Allestimento della gabbia

L’allestimento della gabbia è di importanza fondamentale, infatti con la giusta scelta degli accessori è possibile salvaguardare la salute della cavia. Durante l’allestimento della gabbia è assolutamente da evitare l’utilizzo di accessori in plastica morbida come ad esempio ciotole oppure casette. Quest’ultime spesso vengono rosicchiate dalla cavia che rischia di morire o comunque stare male a causa dei pezzi di plastica che finiscono all’interno dello stomaco.

Per evitare di avere queste problematiche è d’obbligo l’utilizzo di accessori o in ferro oppure studiati appositamente per i roditori. Sempre all’interno della gabbia bisognerà posizionare un osso di seppia oppure dei rami di legno che permettano alla cavia di affilare e di conseguenza consumare gli incisivi senza avere il problema di ingerire cose che potrebbero nuocere alla sua salute. Come ultima cosa è importante inserire al suo interno anche un rifugio, che può essere realizzato in legno oppure in altri materiali adatti alle cavie.

Photo by Tim Sträter

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.