Quanto costa un bulldog inglese?

Vuoi un bull dog? scopriamo insieme quanto costa un bulldog inglese.

Quanto costa un bulldog inglese? Partiamo dicendo che questa razza canina ha conquistato in pochissimo tempo molte famiglie italiane, nonostante, come suggerisce il nome, sia originaria del Regno Unito. Questo animale presenta una serie di caratteristiche tipiche, sia fisiche che caratteriali, che sarebbe meglio conoscere prima di decidere di acquistarlo. A differenza di molti altri cani, infatti, ha un carattere estremamente pigro e non ama fare passeggiate molto lunghe. Questo lo rende adatto ai padroni che non hanno molto tempo da trascorrere fuori casa. In più è molto affettuoso e adatto a stare a contatto con le famiglie e con i bambini, in quanto si rivela molto paziente con loro.

Quello che si dovrebbe sapere sulle caratteristiche fisiche del bulldog inglese.

Gli esemplari di questa razza canina hanno un aspetto facilmente riconoscibile. Innanzitutto, essendo dei molossoidi, sono caratterizzati da una muscolatura forte e ben sviluppata, il che rende la loro apparenza abbastanza tozza. Le gambe sono corte, anche se robuste, il collo incassato nelle spalle e il torso molto massiccio. Le orecchie sono piccole, triangolari, e la pelle forma una serie di grinze e pieghe attorno al muso schiacciato. Il manto, infine, è corto e liscio, solitamente di un unico colore, anche se può capitare molto spesso che a livello degli occhi sia presente una mascherina di colore diverso rispetto a quello predominante sul resto del corpo.

Bulldog inglese prezzo medio tra gli allevatori.

Bulldog inglese cucciolo prezzo

Come spesso accade, per evitare di acquistare esemplari non puri, è sempre meglio rivolgersi a chi si occupa di allevamento bulldog inglese. In generale è poi consigliabile comprare un bulldog inglese cucciolo, perché può essere educato più facilmente e abituarsi ai ritmi della famiglia che ha deciso di adottarlo. In questo caso, ossia se si decidesse di comprare un cucciolo, il bulldog inglese prezzo può variare dai 700 ai 1500 euro. Perché un prezzo così elevato? Per una problematica che da anni affligge la razza, ossia una diffusa sterilità tra gli esemplari femmina che ha portato al drastico calo delle cucciolate. La spesa è sicuramente ingente, ma la fedeltà e l’affetto che questo animale restituisce sicuramente non ha prezzo.

Copywriter e content manager professionista. Appassionata di animali fin dall’infanzia ha fondato il network che comprende Animalidifamiglia.it e Anfibierettili.it. È titolare di WriteLab.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.