Carlino: carattere, cura e prezzo

Il cane carlino: un amico che viene dall’oriente.

Non tutti lo sanno, ma il carlino è una razza “esotica”, in quanto fu importata in Europa dalla Cina. Ben presto spopolò tra le famiglie nobili, tanto da diventare il compagno preferito di alcune celebri personalità come Maria Antonietta e Giuseppina Bonaparte. Anche oggi, dopo secoli dal suo arrivo nel nostro continente, è tornato in voga soprattutto tra personaggi famosi e vip. Come sorprendersi, d’altra parte? Il suo aspetto buffo e tenero, nonché l’affetto che dimostra ai suoi padroni, sono due ottimi punti a favore, in grado, da soli, di convincere chiunque a prendersene cura.

Il carlino cane dalle caratteristiche fisiche inaspettate e dai peculiari tratti caratteriali.

Le piccole dimensioni possono trarre in inganno: questo animale, nonostante la stazza ridotta, è in realtà molto forte. Il carlino pug, come viene chiamato nel Regno Unito, appartiene alla famiglia dei molossoidi, per questo, fin da piccolo, mostra una muscolatura compatta e forte, molto robusta. Il manto è solitamente chiaro, con una mascherina più scura a livello del viso, anche se esiste una variante di carlino nero. Per quel che riguarda il carattere, questo cane è molto attivo durante i primi anni di vita, ma diventa molto pigro con il passare del tempo. Circospetto con gli estranei, si presta a essere un ottimo cane da guardia.

carlino

Cura e costo dei cuccioli carlino.

Come cane il carlino cucciolo ha un costo medio compreso tra i settecento e i mille euro. Attenzione però, negli ultimi anni la varietà che presenta il manto nero ed è in minoranza rispetto a quelle con il pelo chiaro, ha subito un’improvvisa impennata negli acquisti. Può quindi benissimo capitare che presso un allevatore il carlino prezzo sia più alto se il cane si presenta completamente nero. Un’altra spesa che bisogna mettere in conto è quella del cibo: nonostante le dimensioni il carlino è un gran golosone! Infatti, bisognerebbe stare bene attenti a non farlo mangiare troppo, altrimenti rischia di ingrassare, cosa che in realtà accade assai facilmente. Per il resto, qualsiasi sia il colore, vale la pena di acquistarlo, perché si rivela un ottimo compagno di vita.

Ecco diversi prodotti selezionati dal nostro staff per il tuo dolce carlino.

Copywriter e content manager professionista. Appassionata di animali fin dall’infanzia ha fondato il network che comprende Animalidifamiglia.it e Anfibierettili.it. È titolare di WriteLab.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.